_img
_img
L'arte nelle mani
Dalla capacità artigianale di creare qualcosa di unico, nasce la Pasticcino Bag Modello Venezia. Il risultato finale è un piacere per gli occhi: colori irresistibili e dettagli che catturano lo sguardo, nati da personalità e mestieri d'eccellenza.
Making Off 01 Weekend Max Mara
bags VENEZIA bags VENEZIA
_img
Trame straordinarie
Nell'isola di Giudecca risiede l'eredità di Mariano Fortuny: un antico convento, trasformato in laboratorio dallo stilista. È qui che dal 1922, filo dopo filo, macchinari d'epoca producono tessuti superlativi. Che oggi entrano a far parte della famiglia Weekend Max Mara.
/
L'incanto del vetro
Nell'isola di Murano, un maestro vetraio dello studio Gambaro & Tagliapietra crea piccoli tesori in forma di sfere striate: una marmorizzata, l'altra sommersa in una speciale finitura. Entrambe ipnotiche, pronte a rendere unica la Pasticcino Bag Modello Venezia.
Making Off 4 Weekend Max Mara
bags VENEZIA bags VENEZIA bags VENEZIA
Tra testa, cuore e mani vive l'arte del creare. Il Pasticcino Bag World Tour punta tutto sull'artigianalità e sull'esperienza manifatturiera. Di paese in paese, stagione dopo stagione, il progetto riscopre i mestieri d'arte del passato per salvaguardarli nel futuro.
_img
Museo Mariano Fortuny Y Madrazo
Il Palazzo Pesaro degli Orfei dallo stile gotico veneziano fu la casa e la bottega di Mariano Fortuny y Madrazo e di Henriette Nigrin, sua moglie e musa. Punto focale all'inizio del XX secolo per l'élite intellettuale europea e centro produttivo nella Venezia cosmopolita e laboriosa, il palazzo è oggi un museo permanente incentrato su Mariano Fortuny e il suo universo di luce e innovazione. L'affascinante struttura espositiva consente ai visitatori di immergersi in un'atmosfera speciale: il background moresco, la cultura classica, le influenze orientali, gli splendidi capi, i tessuti incredibili e molto altro da visitare.
/